Unisciti su Facebook Seguici su Twitter Iscriviti al Canale Youtube Abbonati ai Feed Registrati per ricevere la newsletter

lunedì 28 ottobre 2019

Sabino Chialà "Il contributo del monachesimo all’umanizzazione di oggi"


Un nuovo appuntamento, un impegno che continua per il Monastero di Ruviano: offrire la possibilità di interrogarsi, di ascoltare, di suscitarsi e stupirsi…

Accade con una nuova tappa dell’iniziativa Àntropo-lógos Dialoghi in Monastero che accoglie periodicamente dibattiti sul tema della fede con sfumature diverse, di taglio più profondamente spirituale, o missionario, o pastorale, o filosofico, o storico; o spesso nella commistione e nella diversità di pareri ed esperienze.

Tutto questo è a Ruviano, grazie alla Comunità monastica guidata dal priore Padre Fabrizio Cristarella Orestano, con l’incontro programmato per sabato 19 ottobre, alle 17.00 in compagnia di Sabino Chialà, monaco di Bose e oggi responsabile della fraternità di Bose ad Ostuni (BR); teologo e biblista, studioso di ebraico e siriaco, esperto di scritti, apocrifi cristiani e di letteratura dei primi secoli del cristianesimo, soprattutto orientali; autore di numerosi saggi, tiene conferenze e ritiri spirituali su questi temi e su temi di vita spirituale.

Tema dell’incontro: Il contributo del monachesimo all’umanizzazione di oggi.

Al centro sempre l’uomo e la sua ricerca/esperienza di Dio, ma in questo caso partcolare, la riflessione toccherà il valore che ancora oggi, offre in maniera forte e unica la spirtualità monastica al Mondo e alla sua umanizzazione.