Seguici su Twitter Aggiungici su Google+ Iscriviti al Canale Youtube Abbonati ai Feed Registrati per ricevere la newsletter
Pagine del sito   Enzo Bianchi Luciano Manicardi Le altre fraternità del Monastero di Bose don Claudio Doglio Rosanna Virgili Lidia Maggi Brunetto Salvarani

domenica 28 giugno 2015

Firenze2015 parla di AlzogliOcchi


Veni, vidi, condividi

articolo tratto dal sito Firenze 2015: Tra il 9 e il 13 novembre 2015 si terrà a Firenze il 5° Convegno Ecclesiale Nazionale.

Dopo Evangelizzazione e promozione umana (Roma 1976), Riconciliazione cristiana e comunità degli uomini (Loreto 1985), Il Vangelo della carità per una nuova società in Italia (Palermo 1995) e Testimoni di Gesù Risorto speranza del mondo (Verona 2006), titoli dei convegni ecclesiali precedenti, i Vescovi italiani hanno voluto questo nuovo Convegno In Gesù Cristo il nuovo umanesimo.)

AlzogliOcchiversoilCielo è un sito dove il lettore è anche redattore. Questo sito web, di taglio ecumenico, si articola fondamentalmente in due tipi di contenuto. Nella parte più ‘tradizionale’ ha lo scopo di offrire un supporto di preparazione alla domenica grazie alla pubblicazione di commenti al vangelo, lectio divine e omelie. Cerca poi di innovare diventando un laboratorio in cui sperimentare la cooperazione coi lettori, attraverso la pubblicazione delle registrazioni fatte dagli utenti stessi o segnalateci da loro. Si lavora di gruppo, in piena condivisione dei “tesori” trovati nel campo, per far conoscere anche le voci che hanno meno spazio e che spesso giungono solo agli addetti ai lavori; per uscire dalla logica del tenere per sé o per pochi; per dare la possibilità di ascolto ad una platea vasta che non avrebbe accesso a meditazioni di qualità (anziani, invalidi, persone che abitano le periferie).

Un esempio: al ritiro di Pasqua tenuto domenica 19 aprile 2015 da Goffredo Boselli alla fraternità di Cellole (Monastero di Bose) erano presenti un centinaio di persone; la sera stessa, grazie alla condivisione di due amici ed alla disponibilità dei monaci, abbiamo potuto pubblicarlo ed ha avuto in due giorni circa 1.000 accessi da tutto il mondo.

Il sito diventa così un diario, un album per conoscere e raggruppare un comune modo di sentire ecumenico, dove gli autori delle meditazioni trovano un luogo aggregativo. S’intende che le pubblicazioni sono sempre autorizzate.

La formula editoriale punta soprattutto sugli audio (spesso trasformati in video e caricati su YouTube per avere una piattaforma unica), allo scopo preciso di consentire l’ascolto in momenti ‘alternativi’, per esempio mentre si passeggia, si svolgono le faccende domestiche o si viaggia: ogni momento diventa buono per l’ascolto della Parola!

Riteniamo che il modello classico di catechesi si rivolga soprattutto ai normodotati, e quindi cerchiamo anche di andare incontro a categorie più svantaggiate come i non vedenti. Ci conforta nelle nostre scelte il feedback continuo da parte degli utenti.

Ci ha scritto esemplarmente una nostra affezionata lettrice, una trentenne di Zagabria, che non ha la possibilità di venire in Italia: ‘…il vostro blog e una vera i propria benedizione per me, dai vostri youtube videos io faccio mp3 e li ascolto durante le mie passeggiate o quando pulisco… I miei lavori domestici sono diventati il tempo per la crescita spirituale.

La lettrice chiudeva la sua mail ‘Ma non ho trovato nessun articolo su di voi!’: questo fa parte della filosofia del sito, costruito e seguito da redattori che desiderano rimanere anonimi per dare rilievo solo alle ‘firme’ (ne citiamo alcune: Enzo Bianchi, Manicardi, altri fratelli e sorelle del monastero di Bose e altri eccellenti testimoni della fede tra cui Virgili, Maggi, Doglio, Mazzinghi, Ska, Ravasi, De Benedetti, Caramore, Repole, Penna, Casati, Ricca, altre voci autorevoli Cacciari, Recalcati e…).

Recentemente abbiamo allargato lo sguardo anche alla musica sacra cristiana, aprendo un nuovo blog dedicato: Lasacramusica.