Seguici su Twitter Aggiungici su Google+ Iscriviti al Canale Youtube Abbonati ai Feed Registrati per ricevere la newsletter
Pagine del sito   Enzo Bianchi Luciano Manicardi don Claudio Doglio Rosanna Virgili Lidia Maggi Brunetto Salvarani Elenco di tutti i posts

domenica 19 marzo 2017

Enzo Bianchi L’Evangelo: buona notizia per le donne





"Uomini e Profeti" - Lezioni. Puntata di domenica 19 marzo 2017

"L’Evangelo: una buona notizia per i poveri, i peccatori, i malati, le donne, gli stranieri" 
di Enzo Bianchi

In questa serie di lezioni Enzo Bianchi, fondatore della Comunità monastica di Bose, esplora il significato del Vangelo, che è il cuore stesso del cristianesimo: non la proiezione delle aspettative dei credenti, non un idolo, non un ricettacolo di norme morali, ma un annuncio che vi è speranza per gli ultimi della terra, che da essi occorre partire per ricostruire umanità.
Nella terza lezione l’attenzione verte sul rapporto che Gesù instaura, nei racconti dei quattro Evangeli, con le donne. A differenza di quanto la chiesa ha voluto trasmettere, assecondando la visione antropologica dei tempi antichi, Gesù ha rotto alcuni schemi consolidati, accogliendo le donne come sue discepole e apostole, rompendo le regole dell’impurità, ponendo anche le prostitute come destinatarie del regno. I Vangeli inoltre narrano che furono le donne soltanto ad essere presenti alla crocefissione, e furono le donne le prime testimoni della resurrezione.

Letture di Roberta Greganti e Graziano Piazza

I testi sono tratti da:
Maria I. Cvetaeva, Poesie, Feltrinelli ed. 2014

Riferimenti biblici:
Luca 8, 1 - 3
Gv 20,1 - 2. 11 - 18
Lc 7, 36 - 50

Bibliografia
Dario Fo, Gesu' e le donne, Rizzoli 2007
Enzo Bianchi, Gesù e le donne, Einaudi 2016
Enzo Bianchi, Umberto Galimberti, Cura dell'anima, ASMEPA ed.2013
Enzo Bianchi, Goffredo Boselli, Il Vangelo celebrato, ed. San Paolo 2017

Ascolto
Gustav Mahler, "Rückert-Lieder"