Seguici su Twitter Aggiungici su Google+ Iscriviti al Canale Youtube Abbonati ai Feed Registrati per ricevere la newsletter
Pagine del sito   Enzo Bianchi Luciano Manicardi Le altre fraternità del Monastero di Bose don Claudio Doglio Rosanna Virgili Lidia Maggi Brunetto Salvarani

domenica 12 febbraio 2017

Brunetto Salvarani "Ebrei ed italiani"




Dialoghi - con Brunetto Salvarani "Ebrei ed italiani"

Qualche giorno fa, oltre cinquecento anni dopo l'editto di espulsione della regina Isabella, gli ebrei di Palermo hanno ritrovato un luogo di preghiera. Sarà l'oratorio di Santa Maria del Sabato, proprio nell'antico quartiere ebraico . La chiesa è stata concessa dall'arcivescovo di Palermo Corrado Lorefice, che ha accolto la richiesta di Evelyne Aouate, presidente dell'Istituto siciliano di studi ebraici. L’evento rappresenta l’occasione per riflettere sugli ebrei in Italia: una presenza numericamente limitata ma altresì significativo in non pochi campi.
Ma chi sono oggi gli ebrei italiani? Come sono cambiati, nei decenni succeduti alla terribile esperienza delle Leggi razziste del 1938 e della Shoà? Che rapporto hanno con Israele? E quali prospettive si aprono loro, in un contesto da un lato sempre più secolarizzato e dall’altro sempre più pluralistico sul piano religioso?
Di questo parleremo con Elena Lea Bartolini De Angeli, biblista ed ebraista, Sarah Kaminski, docente di ebraico moderno all’Università di Torino, e con lo storico Gadi Luzzatto Voghera, di recente divenuto direttore del CDEC (Centro di Documentazione Ebraica Contemporanea).

Ascolto musicale
Mario Castelnuovo - Tedesco, Le danze del re David esecuzione del pianista Daniel Blumenthal