Seguici su Twitter Aggiungici su Google+ Iscriviti al Canale Youtube Abbonati ai Feed Registrati per ricevere la newsletter
Pagine del sito   Enzo Bianchi Luciano Manicardi don Claudio Doglio Rosanna Virgili Lidia Maggi Brunetto Salvarani Elenco di tutti i posts

domenica 22 gennaio 2017

Sabino Chialà "Le perle malate" III puntata - Palmira





"Uomini e Profeti" - Lezioni. Puntata di domenica 22 gennaio 2017

"Le perle malate" di SABINO CHIALA' 
III puntata - Palmira

Le città della Siria , la gente che le abita. Un popolo martoriato dalla guerra civile scoppiata nel 2011 tra le forze governative e quelle dell'opposizione ma la Siria non è solo il simbolo dell'immane massacro attuale, e' anche una realta' complessa. Dall'attualità al passato verso una bellezza e una ricchezza che la tragedia del momento non deve far dimenticare: un crocevia di lingue, di religioni, di culture.
Palmira (città delle palme) era una città bellissima e lo era grazie alla sua strategica posizione, lungo la cosiddetta “scorciatoia del deserto”, una via che conduceva dal Golfo Persico fino al Mediterraneo: qui, fin da epoca lontanissima, sostavano le carovane che trasportavano merci dalla Mesopotamia, dall’India e perfino dalla Cina. Fu fiorente provincia romana ma il nome di Palmira è legato soprattutto a una figura femminile, una delle poche della storia antica: la regina Zenobia.

Letture di Francesca Rizzi

I testi sono tratti da:
Marguerite Youcenar, Memorie di Adriano, Garzanti
Cesare Brandi, Città del deserto, Elliot
Giacomo di Sarug, Omelia 25
Romano il Melode, Inno sul cieco nato

Ascolto
Mahmoud Amer, Zenobia , tradizionale per oud dal cd "El Waha"
Salh Ammo, Peter Gabis, Sabahkon Huroya