Seguici su Twitter Aggiungici su Google+ Iscriviti al Canale Youtube Abbonati ai Feed Registrati per ricevere la newsletter
Pagine del sito   Enzo Bianchi Luciano Manicardi Le altre fraternità del Monastero di Bose don Claudio Doglio Rosanna Virgili Lidia Maggi Brunetto Salvarani

domenica 10 aprile 2016

Brunetto Salvarani "Cattolicesimo magico?"


Uomini e Profeti 
Puntata del 9 aprile 2016 - Storie. 
"Cattolicesimo magico?"
Brunetto Salvarani dialoga
con Andrea Grillo, Marco Marzano, Roberto Tagliaferri.


L’espressione religiosità popolare ci immette in una realtà non facilmente circoscrivibile, complessa e magmatica, suscettibile di una grande varietà di interpretazioni. Essa può andare dalle manifestazioni tradizionali di devozione e pietà, si pensi al pellegrinaggio a Medjugorje e a molti altri siti di antica e più recente popolarità, al successo di una Radio Maria o alle ostensioni delle spoglie di padre Pio durante il Giubileo, a forme di religiosità post-moderna che comprendono varie espressioni religiose di matrice naturalistica o psicologica. Siamo di fronte a un fenomeno trasversale che persiste nonostante la modernità, o addirittura in aumento, o a residui di un passato lento a morire? Che valutazione darne? Si tratta di una reazione spontanea a bisogni non soddisfatti da una religione ufficiale percepita come troppo fredda e formale? E qual è il punto di vista di papa Francesco? Sono molti gli interrogativi che possono nascere al riguardo: ne parleremo con Andrea Grillo, docente di Teologia dei sacramenti e Filosofia della religione a Roma e Padova, Marco Marzano, che insegna Sociologia dell’Organizzazione all’Università di Bergamo, e con Roberto Tagliaferri, docente di Teologia della liturgia a Padova.



Ascolta anche Brunetto Salvarani con Vito Mancuso a Budrio il 10 marzo 2016.