Seguici su Twitter Aggiungici su Google+ Iscriviti al Canale Youtube Abbonati ai Feed Registrati per ricevere la newsletter
Pagine del sito   Enzo Bianchi Luciano Manicardi Le altre fraternità del Monastero di Bose don Claudio Doglio Rosanna Virgili Lidia Maggi Brunetto Salvarani

sabato 9 gennaio 2016

Brunetto Salvarani L'informazione religiosa in crisi


Uomini e Profeti 
Puntata del 9 gennaio 2016 - Storie. 
"Una storia interrotta? L'informazione religiosa in crisi"
Brunetto Salvarani dialoga
con Giovanni Ferrò, Marcello Neri, Rosa Siciliano.


Nell’arco di pochi mesi, una serie di testate che hanno fatto la storia della comunicazione ecclesiale e religiosa nella stagione successiva al concilio Vaticano II hanno cessato le pubblicazioni o sono entrate in una fase di crisi vistosa, e, almeno all’apparenza, irreversibile. In particolare, sono le riviste di carattere culturale, e quelle che nel corso degli anni hanno rappresentato un punto di osservazione fondamentale sugli eventi del Sud planetario, ad attraversare un momento di estrema difficoltà. Ce n’è abbastanza per chiedersi se le ragioni di tali problemi non riguardino solo l’ambito economico, come si tende a pensare, ma tocchino questioni di linguaggio, di spazi di formazione, di capacità di riflessione sulle grandi trasformazioni in atto nei mondi culturali. E, non da ultimo, di salvaguardia di un’opinione pubblica nei contesti di chiese e comunità religiose. Ne discuteremo con Giovanni Ferrò, caporedattore di "Jesus" e "Credere", Marcello Neri, docente di teologia cattolica presso l'Università europea di Flensburg (Germania) nonché collaboratore de "Il Regno" e di "Settimana" e Rosa Siciliano, direttrice di "Mosaico di pace".