Seguici su Twitter Aggiungici su Google+ Iscriviti al Canale Youtube Abbonati ai Feed Registrati per ricevere la newsletter
Pagine del sito   Enzo Bianchi Luciano Manicardi Le altre fraternità del Monastero di Bose don Claudio Doglio Rosanna Virgili Lidia Maggi Brunetto Salvarani

sabato 3 ottobre 2015

Brunetto Salvarani Il Sinodo sulla famiglia


Uomini e Profeti 
Puntata del 3 ottobre 2015 - Storie. 
"Il Sinodo sulla famiglia fra attese, paure e speranze" 
Brunetto Salvarani dialoga
con Mauro Castagnaro,Marinella Perroni,Giannino Piana 



Si apre domani a Roma, per chiudersi il prossimo 25 ottobre, il Sinodo dei vescovi su La vocazione e la missione della famiglia nella chiesa e nel mondo contemporaneo. Si tratta della XIV volta, dal Vaticano II, che i vescovi cattolici di tutto il pianeta si riuniscono per affrontare collegialmente un argomento di attualità: eppure, raramente un’assemblea simile ha suscitato tanto interesse. Da una parte, è evidente che sugli esiti del Sinodo si misurerà la presa effettiva della volontà riformatrice di papa Francesco; dall’altra, sui temi etici negli ultimi anni si sono accesi non pochi fronti di conflittualità fra le diverse confessioni cristiane; mentre la famiglia si è profondamente trasformata, da diversi punti di vista. Ecco alcune ragioni per cui è importante cercare di capire qual è la reale posta in gioco, i nodi più difficili che saranno toccati e l’incidenza che il Sinodo potrà avere nei vissuti quotidiani di tante persone.
Lo faremo con l’aiuto di Mauro Castagnaro, vicecoordinatore del movimento "Noi Siamo Chiesa", Marinella Perroni, biblista, che insegna Nuovo Testamento presso il Pontificio Ateneo S.Anselmo di Roma e Giannino Piana, teologo moralista e docente di Etica cristiana.