Seguici su Twitter Aggiungici su Google+ Iscriviti al Canale Youtube Abbonati ai Feed Registrati per ricevere la newsletter
Pagine del sito   Enzo Bianchi Luciano Manicardi Le altre fraternità del Monastero di Bose don Claudio Doglio Rosanna Virgili Lidia Maggi Brunetto Salvarani

mercoledì 9 settembre 2015

Gabriele Boccaccini Leggere il Vangelo di Matteo..


Leggere il Vangelo di Matteo come testo giudaico del Secondo Tempio
Relatore: prof. Gabriele Boccaccini
La conoscenza del contesto sociale e religioso in cui nasce il Vangelo di Matteo porta una luce importante per la sua comprensione.
Gabriele Boccaccini (Firenze 1958) è professore all’Università del Michigan. Formato alla scuola di Paolo Sacchi, fondatore dell’ Enoch Seminar, autore di numerosissime pubblicazioni, è uno dei massimi esperti del giudaismo del Secondo Tempio e delle origini cristiane. 


Venerdì 28.8
[ Messa – introduzione ]   [ Messa – omelia ]
Mt 9,6 – Gesù, il figlio dell’Uomo: giudizio e perdono
«Perché sappiate che il Figlio dell’uomo ha il potere in terra di rimettere i peccati».
[Presentazione] [1ª Lezione] [2ª Lezione] [3ª Lezione] [Domande]
Sabato 29.8
[ Messa – introduzione ]  [ Messa – omelia ] 
Mt 15,24 – Gesù, gli ebrei, i gentili e i peccatori
«Non sono stato inviato che alle pecore perdute della casa di Israele».
[ 1ª Lezione ]   [ 2ª Lezione ]   [ 3ª Lezione ]   [ Domande ]
Domenica 30.8
[ Messa – introduzione ]   [ Messa – omelia ]
Mt 5,17 – Legge e apocalittica: Mosé, David e Melchisedek come figure del messia Gesù
«Non pensate che io sia venuto ad abolire la Legge o i Profeti; non son venuto per abolire, ma per dare compimento».
[ 1ª Lezione ]   [ 2ª Lezione ]   [ 3ª Lezione ]   [ Domande ]