Seguici su Twitter Aggiungici su Google+ Iscriviti al Canale Youtube Abbonati ai Feed Registrati per ricevere la newsletter
Pagine del sito   Enzo Bianchi Luciano Manicardi don Claudio Doglio Rosanna Virgili Lidia Maggi Brunetto Salvarani Elenco di tutti i posts

lunedì 31 agosto 2015

Terra Santa, archeologia e racconti evangelici




Sala dello Studio teologico del Santo, Padova

Incontro con  Dan BAHAT archeologo e docente all'Università di Toronto e p. Eugenio ALLIATA ofm archeologo dello Studium Biblicum Franciscanum

con l'introduzione di don Filippo BELLI esegeta e docente nella Facoltà teologica dell'Italia Centrale.


Dan Bahat, uno dei maggiori archeologi ebrei, per anni ha diretto gli scavi nell'area del Muro del Pianto di Gerusalemme (portando alla luce il tunnel che scorre alla sua base) e a Masada (dove ha scoperto una serie di cocci con nomi di ebrei databili alla caduta della fortezza nel 73 a.C.). Insegna storia di Gerusalemme all'Università Bar-Ilan a Ramat Gan, Israele.

Eugenio Alliata appartiene alla provincia francescana di S. Bonaventura, Piemonte. È laureato in teologia e in Archeologia Cristiana presso il Pontificio Istituto di Archeologia Cristiana, 1985, dove ha conseguito anche il dottorato. Dal 1986 è professore di archeologia paleocristiana allo Studio e dal 2002 è segretario per le pubblicazioni di quest'ultimo.