Seguici su Twitter Aggiungici su Google+ Iscriviti al Canale Youtube Abbonati ai Feed Registrati per ricevere la newsletter
Pagine del sito   Enzo Bianchi Luciano Manicardi Le altre fraternità del Monastero di Bose don Claudio Doglio Rosanna Virgili Lidia Maggi Brunetto Salvarani

sabato 27 maggio 2017

Cinema e Spiritualità: Vampyr di Carl T. Dreyer


 🎥 "Cinema e Spiritualità" 
"Lo scopo dell'arte consiste ... nell'arare e nel rendere soffice l'anima [dell'uomo] in modo che sia atta a rivolgersi al bene" (A.Tarkovskij)

Questo mese viene recensito il film "Vampyr" di Carl Theodor Dreyer  (Copenaghen, 3 febbraio 1889 – Copenaghen, 20 marzo 1968).

Maffeis Ferrario Zell Lutero a 500 anni dalla Riforma


👪 Brescia
Lutero a 500 anni dalla Riforma  
X corso sull'Ecumenismo

Il corso promosso dall'Ufficio per l'Ecumenismo e la Scuola di preghiera per laici si è svolto nel marzo 2016 presso il Polo culturale diocesano.

Gustavo Pietropolli Charmet e Massimo Recalcati - La comunità che educa


“La comunità che educa – L’impegno di crescere insieme” 
Ciclo di incontri a Chiavari con Gustavo Pietropolli Charmet e Massimo Recalcati

Il Comune di Chiavari, con la preziosa collaborazione del Centro Giovani Chiavari del Villaggio del Ragazzo, della Pastorale Giovanile della Diocesi di Chiavari, della Rete Merani, del Centro Famiglia Tigullio, dell’ASL 4 Chiavarese, che cooperano in un dialogo costante durante tutto l’anno per cercare di accogliere le sfide educative, ha organizzato il ciclo di incontri La comunità che educa – L’impegno di crescere insieme, nell’ambito del quale sono intervenuti:

giovedì 25 maggio 2017

Daniel Attinger Il Vangelo secondo Marco (6)




Maria dell'orto La libertà e l’intelligenza di Gesù verso tutti e tutte


👉 MARSALA, 5 maggio 2017 
Maria dell’orto (Monastero di Bose) 👈

La libertà e l’intelligenza di Gesù verso tutti e tutte.

Alcune premesse indispensabili.

Non sono né una studiosa né un’intellettuale. Non un’esegeta né tanto meno una teologa. Non sono qui ad altro titolo che come donna che, volendo essere discepola di Gesù e vivendo la vita monastica, pratica una frequentazione assidua delle Scritture tutte e in particolare del Vangelo.